Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Media ucraini, le immagini shock dal Lugansk: tombe russe per chilometri a bordo strada – Il video

Il filmato è stato pubblicato su Twitter da Nexta Tv con un commento sarcastico: «Putin ha liberato il Lugansk dagli invasori»

Chilometri e chilometri di tombe, a bordo strada, su cui sventolano la bandiera russa e quella dell’ex Unione Sovietica. A condividere su Twitter l’agghiacciante filmato è Nexta TV, canale di informazione bielorusso e filo-ucraino. Il video è accompagnato da un commento sarcastico: «Putin ha liberato il Lugansk dagli invasori», lasciando intendere che il filmato è stato girato in una delle regioni del Donbass occupate dall’esercito russo. A giugno, Vladimir Putin aveva annunciato di aver «liberato» il 97% della provincia di Lugansk. Le immagini mostrano le bare coperte da decorazioni ortodosse e dal vessillo della Federazione Russa, ma al momento non è chiara la data in cui è stato realizzato il filmato e il luogo preciso.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: