Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Qatar 2022, Mondiale già finito per Benzema: il Pallone d’oro torna a casa per infortunio

In teoria il francese 34enne potrebbe tornare in tempo per le ipotetiche semifinali, ma correndo un grosso rischio per possibili ricadute

Salterà tutto il mondiale il pallone d’oro della nazionale francese campione in carica Karim Benzema. La punta del Real Madrid aveva lasciato il campo d’allenamento nel pomeriggio di ieri accusando dolore al quadricipite della coscia sinistra. Le visite mediche hanno evidenziato una lesione muscolare che «richiederà un periodo di recupero di tre settimane», hanno riferito i medici. Tecnicamente, l’attaccante 34enne vincitore di 5 Champion’s League con i Blancos potrebbe farcela a tornare in tempo per le semifinali del torneo, ma una partita così intensa, ammesso che la Francia raggiunga quella fase, presenta un grosso rischio di ricadute. Per questo, d’accordo con il tecnico e lo staff, è stato deciso di lasciare che Benzema tornasse a casa prima del calcio d’inizio del mondiale. «In tutta la mia vita non mi sono mai arreso», ha scritto l’attaccante su Twitter, «ma stasera bisogna pensare alla squadra, come ho sempre fatto. Per questo la ragione mi dice di lasciare il mio posto a qualcuno che possa aiutare il gruppo a fare un bel mondiale».


La Francia decimata

Non si lascia scoraggiare dall’aver person uno dei pezzi fondamentali del suo scacchiere il ct della nazionale francese Didier Deschamps: «Nonostante questo sia un duro colpo per la squadra, ho assoluta fiducia nel mio gruppo. Faremo di tutto per riuscire nella grande sfida che ci attende». Quello di Benzema è il secondo forfait dai convocati per il Qatar, dopo quello dell’attaccante del RedBull Lipsia Christopher Nkunku. Inoltre, i transalpini si apprestano a giocare la coppa del mondo senza Paul Pogba, N’Golo Kante, Presnel Kimpembe e il portiere Mike Maignan, tutti già indisponibili per infortunio al momento della convocazione.


Continua a leggere su Open

Leggi anche: