Ucraina, bombardamenti a Kiev. Il filmato di Calenda con l’allarme aereo – Il video

Attacco con droni iraniani nel quartiere Shevchenko. Il leader del Terzo Polo: in azione la contraerea

Un allarme antiaereo è stato lanciato nelle prime ore del mattino a Kiev in Ucraina. Il sindaco Vitalii Klitschko ha parlato su Telegram di un attacco con droni iraniani e di esplosioni nel quartiere Shevchenko. Klitschko ha scritto che dieci droni Shahed sono stati abbattuti nella regione di Kiev. La notizia dell’attacco è stata confermata dal governatore della regione di Kiev Oleksiy Kuleba che ha aggiunto che i sistemi di difesa hanno risposto all’attacco. Vitaliy Bunechko, capo della regione di Zhytomyr che confina con Kiev, ha avvertito su Telegram che potrebbe esserci una seconda ondata di attacchi di droni. E ha consigliato alle persone di rimanere nei rifugi antiaerei. Il leader del Terzo Polo Carlo Calenda, che si trova nella capitale, ha pubblicato su Twitter un filmato che riproduce l’allarme aereo per l’attacco e indica a tutti di nascondersi nei rifugi. Calenda scrive che due droni sono stati abbattuti dalla contraerea ucraina.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: