Arnault resta ancora l’uomo più ricco del mondo, Musk al secondo posto ma con un trend in crescita. La classifica aggiornata di Forbes

A seguito del crollo in borsa di Tesla il patrimonio del proprietario di Twitter si attesta a 146,8 miliardi di dollari

Bernard Arnault, amministratore delegato del gruppo di beni di lusso LVMH, si conferma ancora l’uomo più ricco del mondo con un patrimonio di oltre 206 miliardi. Mentre Elon Musk resta al secondo posto con 146,8 miliardi. Nonostante il neo proprietario di Twitter abbia subito in queste settimane la «più grande perdita di fortuna personale nella storia», il suo patrimonio sembra avere un trend positivo. Lo segnala la rivista Forbes nella sua classifica dei miliardari in tempo reale. Sul podio resta anche Gautam Adani con 127 miliardi di dollari, a cui segue al quarto posto Jeff Bezos. Il 2022 è stato un anno che è pesato (anche) sulle tasche dei ricchi. Nel caso di Musk il crollo del patrimonio netto che ha subito è dovuto principalmente al calo delle azioni Tesla, che hanno perso il 65% del valore l’anno scorso, nonché il peggiore registrato dalla società. Ma ad avere una grande influenza è stato soprattutto l’acquisto di Twitter. A registrare un trend negativo è anche Warren Buffet, il cosiddetto «oracolo di Omaha» per la sua abilità di previsione negli investimenti finanziari. Infine, Mark Zuckerberg è fuori dalla top 10 degli uomini più ricchi, posizionandosi al 25° posto.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: