Pakistan, Assalto in un Hotel di lusso

Secondo fonti del luogo, non confermate, la totalità degli ospiti è stata evacuata. Per il momento il bilancio di morti e feriti è ignoto

Nuovo attacco in Pakistan, questa volta in un Hotel di lusso, nella città di porto di Badwar, provincia del Balochistan, nell’ovest del Paese. Delle persone armate hanno fatto irruzione nel Pearl Continental Hotel. Per il momento non è dato a sapere se ci sono morti o feriti, ma secondo fonti del luogo la maggior parte degli ospiti è stato evacuato. 

Il Balochistan, provincia più povera e meno sviluppata del Paese, è contesa tra varie milizie e gruppi terroristici, tra cui i Talebani pakistani, il movimento separatista noto come L’esercito di liberazione del Balochistan e il gruppo islamista (sunnita) radicale, Lashkar-e-Jhangvi. 

Ad alimentare le tensione nella regione più recentemente anche gli investimenti da parte del governo cinese come parte delle Nuove vie della seta, il mega progetto infrastrutturale di Pechino che punta a rafforzare i collegamenti della Cina alla Russia, all’Europa e al Medio Oriente, passando per l’Asia centrale e il sud-est asiatico. Vari gruppi, tra cui le milizie separatiste, si sono opposti all’intervento cinese nella provincia.

L’8 maggio, nove persone erano rimaste uccise in un attacco suicida a una volante della polizia nella città di Lahore, in Pakistan. L’attacco era stato attribuito a una fazione delle milizie talebane del Paese. Cinque delle vittime erano membri delle forze dell’ordine.

Leggi anche: