Mondiali di calcio femminile: l’Italia vince 2-1 contro l’Australia

Dopo il rigore dell’Australia nel primo tempo, l’Italia trionfa nella gara d’esordio grazie a due gol di Bonansea

È stato un esordio al cardiopalma quello delle azzurre ai Mondiali allo Stade du Hainaut. La nazionale di Bertolini supera l’Australia grazie alla rete al 95′ di Barbara Bonansea. L’attaccante della Juventus mette la sua firma sulla gara inaugurale con una doppietta. Dopo il rigore subito dall’Italia nel primo tempo per una trattenuta in area di Sara Gama, le azzurre hanno rialzato la testa.

Tante le occasioni avute dall’Italia che alla fine è riuscita a concretizzare quanto fatto vedere nei 90 minuti di gioco. Il prossimo appuntamento è con la Giamaica venerdì 14 giugno, alle 18.00, a Reims.

La diretta social

14.53 – L’Italia vince la partita d’esordio grazie alla doppietta di Bonansea.

14.52 – 95′ Gol! Bonansea segna ancora. Italia avanti allo scadere.

14.50 – 92′ Australia in avanti: palla in mezzo per Kerr, ma pronta Giuliani che respinge.

14.47 – 90′ l’arbitro assegna cinque minuti di recupero.

14.45 – 88′ Giacinti per Sabatino lanciata in porta, ma è ancora fuorigioco per l’Italia.

https://twitter.com/Pirox15/status/1137701308545343490

Ore 14.38 – 81′ un altro gol annullato all’Italia per fuorigioco.

Ore 14.35 – 78′ pallone in mezzo all’area. Ci prova Cristiana Girelli di testa. Fallo in attacco

Ore 14.33 – 77′ terzo e ultimo cambio per l’Italia. Esce Bergamaschi, entra Giacinti.

Ore 14.32 – 75′ primo giallo per l’Australia. Ammonita De Vanna.

Ore 14.29 – 70′ Giallo per Cernoia.

Ore 14.25 – Ancora Var sfavorevole per l’Italia. Nessun calcio di rigore per le azzurre su un tocco in area delle australiane.

Ore 14.20 – Su Twitter si scatena l’ironia sull’arbitro del match.

Ore 14.13 – 56′ Pareggia l’Italia con Barbara Bonansea.

Ore 14.11 – Forte pressione dell’Australia davanti alla porta delle azzurre. Resiste l’Italia.

Ore 14.06 – Cernoia e Giuliano a terra. Contrasto durissimo sulla caviglia di Cernoia.

Ore 14.00 – Al via il secondo tempo. Esce Galli entra Bartoli.

Ore 13.47 – Fine primo tempo. L’Italia va negli spogliatoi sotto di un gol, quello al 22′ dell’australiana Sam Kerry.

Ore 13.45 – Sono due i minuti di recupero concessi dall’arbitra. Calcio di punizione per l’Italia.

La giocatrice Cristiana Girelli, Italia. Epa/Tolga Bozoglu

Ore 13.42 – Saggezza on line:

Ore 13.39 – Giuliani, in porta, sventa il secondo gol austrialiano.

Ore 13.35 – La ct Bertolini ha mandato a scaldarsi Lina Bartoli. La capitana Gama prova a scuotere la squadra. Si riscalda anche Daniela Sabatino, 27 reti in Nazionale compresi i due gol realizzati nelle ultime amichevoli con Irlanda e Svizzera.

Ore 13.30 – Occasione da gol per l’Italia. I tweet critici non mancano, ma quelli di supporto sembrano essere più numerosi.

Ore 13.27 – 29′ del primo tempo, Sara Gama allontana un pallone pericoloso dall’area di rigore.

Ore 13.21 – Rigore parato dall’italiana Giuliani: il pallone però rimbalza su Kerr che lo calcia in rete. 1 a 0 per l’Australia.

Ore 13.20 – Cartellino giallo per la capitana Sara Gama e calcio di rigore per l’Australia.

Ore 13.18 – Calcio d’angolo per l’Australia. Intanto su Twitter, la non originalissima ironia sul gol annullato all’Italia.

Ore 13.09 – Ecco il video dell’azione annullata alla Nazionale italiana

Ore 13.08 – Gol annullato all’Italia per fuorigioco, impietoso il responso della Var. La nazionale azzurra è partita subito all’attacco

Ore 13.00 – Calcio d’inizio!

Non mancano i commenti “critici”: il calcio femminile fa discutere in Italia.

Formazioni ufficiali

Italia (4-4-2): Giuliani; Guagni, Gama, Linari, Bergamaschi; Cernoia, Galli, Giugliano, Girelli; Bonansea, Mauro. A disposizione: Marchitelli, Pipitone, Boattin, Fusetti, Tucceri, Cimini, Bartoli, Parisi, Rosucci, Serturini, Giacinti, Tarenzi, Sabatino. CT: Bertolini.

Australia (4-3-3): Williams; Catley, Kennedy, Polkinghorne, Carpenter; Yallop, Van Egmond, Logarzo; Raso, Kerr, Foord. A disposizione: Arnold, Micah, Allen, Fowler, Roestabakken, Simon, Kellond-Knight, Gorry, Harrison, Luik, De Vanna, Fowler, Gielnik. CT: Milicic.

Arbitra: Borjas (Hon)

In copertina Lydia Williams, in porta per l’Australia, contro Barbara Bonansea, Italia, a Valenciennes, Francia, 9 giugno 2019. Epa/Tolga Bozoglu

Sullo stesso argomento: