«Life is Carola»: spunta un nuovo murales a Lampedusa. È opera di TvBoy

Già ieri l’artista aveva colpito a Milano in occasione della fine del Pride Month

Per la fine del Pride Month, il mese dedicato alle battaglie della comunità Lbgtq+, sono apparse a Milano due opere dello street artist italiano TvBoy.

Due baci saffici, uno tra le protagoniste dei tabloid inglesi, Kate Middleton e Meghan Markle, l’altro tra il presidente americano Donald Trump e il leader cinese Xi Jinping.

Ora TvBoy, alias Salvatore Benintende, torna a colpire in occasione della vicenda Sea Watch postando la foto di un nuovo murales, su Instagram, che lui geolocalizza a Lampedusa.

Protagonista dell’opera è la comandante della nave: Carola Rackete, ora agli arresti domiciliari con l’accusa di tentato naufragio e resistenza o violenza a una nave da guerra.

L’opera raffigura la ragazza appena trentunenne con indosso le manette recise e la scritta «Life is free, life is Carola». Il disegno è poi seguito dalla didascalia: «Life is more important than any political game».

Leggi anche: