De Rossi ha deciso: niente oltre la Roma, andrà in Nazionale

immagine non trovata :(

L’ex Capitan Futuro si ritira dall’attività agonistica: sarà assistente di Roberto Mancini

Roma, core de sta città. Daniele De Rossi ha rotto gli indugi. Un paio di settimane di riflessione, ora la decisione ufficiale: a 36 anni (li compirà il prossimo 24 luglio) dice addio al calcio giocato. Il “romanismo” è salvo; naufragate tutte le ipotesi (e le offerte) piovute sull’ex Capitan Futuro. Dalla Fiorentina al Boca Juniors, passando per il timido sondaggio del Milan.

De Rossi ringrazia, glissa e non per motivi economici. E’ una scelta di vita, di appartenenza alla sua città. Non se la sente di “tradirla”, anche se a fine corsa. Il futuro? Da tempo si parla di una sua “convocazione” da assistente in Nazionale.

Ansa / Daniele De Rossi e Sarah Felberbaum

Secondo Il Tempo Roberto Mancini lo aspetterebbe addirittura per affidargli il ruolo di vice-allenatore. De Rossi, dal campo al bordocampo. E il romanismo è salvo.

Foto di copertina / Ansa

Leggi anche: