Napoli, Inglese al Parma. Cifre e scenari di mercato

Azzurri ed emiliani raggiungono l’accordo: 20 milioni totali, solo 2 in questa finestra

Roberto Inglese va al Parma, anzi ci resta. Gli emiliani hanno raggiunto l’accordo con il Napoli per usufruire ancora delle prestazioni dell’attaccante classe ’91, 9 preziosi gol nell’ultima stagione con la maglia dei gialloblù. Stavolta, però, al prestito viene affiancato l’obbligo di riscatto.

Il Parma pagherà subito 2 milioni di euro al Napoli e ne verserà altri 18 più bonus a fine stagione. Una operazione da totali 20 milioni di euro che libera un posto nella prima linea azzurra senza, però, offrire agli uomini mercato di Adl particolare e immediato potere economico di reinvestimento.

Ansa / James Rodriguez durante il riscaldamento prima di una partita di Copa America 2019

Il Napoli resta così con due attaccanti centrali, per quanto diversi tra loro: Milik e Mertens. Nonostante le voci degli ultimi giorni resta sempre in salita (ripida) l’idea Icardi. Il primo, vero obiettivo di mercato (con Elmas del Fenerbahce in arrivo) è James Rodriguez. Ma la distanza col Real è immutata. E l’Atletico Madrid spaventa.

Foto di copertina / Ansa

Leggi anche: