Fondi russi alla Lega, Berlusconi assicura: «Nessun finanziamento, me lo ha detto Putin» – Il video

Il Cavaliere ne è certo: l’amico Putin non aveva nessun motivo per dirgli «una cosa diversa dalla realtà»

Silvio Berlusconi è sicuro che la Russia non abbia dato nessun finanziamento alla Lega. «Mi è stato assicurato direttamente dal presidente Vladimir Putin che non aveva nessuna ragione per dirmi una cosa diversa dalla realtà».

«Non vedo quale interesse francamente potrebbe avere Putin, il suo partito, la Federazione Russa, a dare il suo finanziamento a un partito come la Lega», continua il Cavaliere, che considera da sempre il presidente russo «un amico».

«Sì ci sono state delle trattative tra privati. Queste sono cose che possono accadere», ha precisato. «La Russia è un fornitore importante di gas e di petrolio per l’Europa e quindi per l’Italia. E se qualcuno vuole immettersi in questo commercio è un qualcosa di diverso rispetto a un finanziamento a un partito politico che sarebbe qualcosa di assolutamente fuori dalla legge».

Leggi anche: