Predappio, riapre la cripta di Benito Mussolini: puntuale torna anche il corteo del 28 luglio

La tomba era già stata aperta ad aprile, in occasione dell’anniversario della morte del padre del fascismo

«La cripta Mussolini, dove si trova la tomba di Benito Mussolini e dei suoi familiari nel cimitero di San Cassiano di Predappio, sarà riaperta domenica prossima (28 luglio, ndr) dalle 8.30 alle 18». Lo annuncia con un post su Facebook (poi reso privato) Caio Giulio Cesare Mussolini, uno dei nipoti del duce.

Nello stesso giorno ricorre l’anniversario della nascita del padre del fascismo, il 28 luglio 1883 e per la ricorrenza sarà organizzato il tradizionale corteo degli Arditi d’Italia. La manifestazione partirà alle 10.30 da piazza Sant’Antonio di Predappio, culminando all’ingresso del cimitero di San Cassiano, dove è tenuta la cripta, senza entrare come richiesto dai familiari.

La stessa manifestazione era stata organizzata ad aprile, quando la cripta venne aperta in occasione dell’anniversario della morte di Mussolini. In quell’occasione, la nipote e ex eurparlamentare Alessandra Mussolini aveva chiarito al Resto del Carlino che la famiglia non aveva ancora deciso in merito a una riapertura definitiva della tomba.

«La famiglia Mussolini deciderà presto quando e come riaprire la tomba di famiglia nel cimitero di San Cassiano di Predappio», aveva dichiarto. «Ci siamo riuniti come eredi e appena avremo raggiunto un accordo, comunicheremo la decisione».

Leggi anche: