Carabiniere ucciso, l’invito della Lega a commentare l’indagato bendato: «Foto choc? Voi che ne pensate?»

Il commento del disegnatore Pacinotti: «Grazie a questa foto qualsiasi avvocato senza alcuna esperienza farà invalidare la confessione»

Il profilo Twitter della Lega – Salvini Premier commenta l’immagine di Gabriel Christian Natale Hjorth, detto «Gabe», uno dei due ragazzi accusati dell’omicidio del vicebrigadiere Cerciello Rega. La foto è stata scattata nella caserma dei carabinieri di via in Selci, il giovane appare legato e bendato.

Nel tweet, che riprende un articolo del Corriere della Sera e usa il pallino rosso che in genere identifica una breaking news, gli utenti sono invitati a commentare l’immagine con le parole: «Alcuni giornali sostengono che si tratti di una FOTO CHOC, voi che cosa ne pensate?».

Invito raccolto. Fra i commenti che condannano l’iniziativa, c’è quello del disegnatore Gian Alfonso Pacinotti (“Gipi”) che scrive: «Pure mettendosi nei vostri panni di forcaioli del cazzo, grazie a questa foto qualsiasi avvocato senza alcuna esperienza farà invalidare la confessione. E l’ambasciatore americano vi farà fare il verso del pollo strizzandovi i coglioni. Saluti».

Non mancano gli utenti che invece appoggiano il trattamento a cui è stato sottoposto il presunto omicida. C’è chi, contemporaneamente, si domanda come sia possibile che quella fotografia sia stata resa pubblica e arriva a parlare di «traditori» all’interno della caserma.

Sullo stesso tema: