Bologna, due camion a fuoco sulla A14: morto l’autista. Lo scorso anno l’esplosione nello stesso punto – Il video

Uno dei mezzi ha preso fuoco. La scena ha fatto rivivere l’incubo del 6 agosto scorso, quando un’autocisterna esplose dopo un incidente facendo crollare il ponte

Gli abitanti della zona di Borgo Panigale, vicino a Bologna, hanno ancora in mente le immagini del 6 agosto 2018, quando un’autocisterna tamponò un camion provocando una fortissima esplosione che fece crollare il ponte.

Quasi un anno dopo, a poca distanza dalla zona del disastro, un tamponamento fra tre mezzi pesanti ha fatto rivivere l’incubo agli abitanti e ai negozianti della zona, che furono duramente colpiti da quell’esplosione (i feriti furono oltre cento, decine i negozi polverizzati).

Un camion ha preso fuoco, facendo sollevare una lunga colonna di fumo sulla strada. Il conducente è rimasto incastrato nell’abitacolo ed è morto. Gli altri due sarebbero in buone condizioni. La A14 è stata prima chiusa, poi riaperta, in entrambe le direzioni.

Leggi anche: