Di Maio: «Moto d’acqua? Bene che Salvini abbia ammesso l’errore»

Il capo politico M5S ha poi espresso «piena solidarietà al giornalista» che ha realizzato il servizio video, a margine dell’incontro di formazione dei navigator a Roma

«Sicuramente è un passo avanti che Salvini abbia ammesso l’errore, ma questo non prescinde il fatto che spero che i poliziotti coinvolti non debbano rispondere di qualcosa che in questa situazione li mette in imbarazzo», così il capo politico M5S Luigi Di Maio ha commentato il giro del figlio del ministro dell’Interno su un mezzo della polizia, ripreso da Repubblica Tv.

Gli esponenti del Movimento 5 Stelle scelgono di non commentare troppo duramente l’episodio avvenuto ieri a Milano Marittima, alla vigilia di un consiglio dei Ministri non facile con al centro la riforma della giustizia. Di Maio ha poi espresso «piena solidarietà al giornalista» che ha realizzato il servizio video, a margine dell’incontro di formazione dei navigator a Roma.

«Sono stato preso in giro ma questi ragazzi sono gli alfieri di un nuovo modo di portare avanti le politiche attive in Italia» ha detto il vice-premier riferendosi a coloro che hanno passato le selezioni oltre un mese fa.

Leggi anche: