Ultime sul governo: ben 11 new entry, Patuanelli al Mise, Bellanova al Lavoro, dentro anche Cuperlo

di OPEN

Tanti gli esordienti nella squadra del Conte 2 e qualche conferma

È quasi fatta la lista di governo. Se non ci saranno rivoluzioni notturne, si apprestano a entrare nel Conte 2 ben 11 esordienti. Tre di loro saranno del M5s: l’attuale capogruppo al senato Patuanelli, il presidente della commissione antimafia Nicola Morra, e il sottosegretario alle pari opportunità Vincenzo Spadafora.

Per il Partito Democratico entreranno Gianni Cuperlo, Ettore Rosato (o Lorenzo Guerini), Teresa Bellanova, Anna Ascani, Roberto Gualtieri e Paola De Micheli. Per Liberi e Uguali Rossella Muroni, e come tecnico Luciana Lamorgese.

Tra i ministri uscenti, ovviamente del M5s, solo cinque sono certi della conferma: Luigi Di Maio, Alfonso Bonafede, Giulia Grillo, Barbara Lezzi e Riccardo Fraccaro.

Questi i nomi: e i ruoli? Le certezze (fino a prova contraria) riguardano Di Maio agli Esteri, Lamorgese agli Interni, Gualtieri all’Economia, Bonafede alla Giustizia, Patuanelli allo Sviluppo economico, Bellanova al Lavoro, De Micheli alle Infrastrutture, Muroni all’Ambiente, Grillo alla sanità, Fraccaro si rapporti con il parlamento, Lezzi al Sud. Punto interrogativo principale: chi andrà ai rapporti con l’Europa?

Leggi anche: