Roma, imbrattate le targhe nelle vie dedicate agli scienziati contro il Manifesto della razza

Sono state imbrattate a Roma le due targhe dedicate a Nella Mortara e Mario Carrara, due degli scienziati che si erano rifiutati di sottoscrivere il Manifesto della razza. Solo la scorsa settimana, il Comune di Roma aveva cambiato le intitolazioni di quelle strade, fino a quel momento dedicate ai sottoscrittori del Manifesto.

A darne l’annuncio la sindaca Raggi con un tweet. «Gesto vergognoso, ripuliamo subito», promette.

Leggi anche: