Caro voli, anche la Regione Sicilia si sveglia: da Milano a Catania con 30 euro per gli studenti

La Regione Siciliana si “sveglia” e, prendendo in prestito l’idea di “Unterroneamilano”, organizza “traversate” a prezzi stracciati

Pullman dal Nord al Sud per superare «la marginalità geografica della Regione Siciliana e indotta dall’incontrollato aumento dei prezzi dei voli aerei registrato in occasione delle festività». Questo è ciò che si legge sul sito dell’Ast, l’azienda che su – ordine del governo siciliano guidato da Nello Musumeci – metterà a disposizione otto pullman per consentire agli studenti fuorisede di trascorrere il Natale coi propri cari senza dover pagare cifre esorbitanti alle compagnie aeree Ryanair o Alitalia.

Ticket da 10 a 30 euro

La Regione Siciliana, dunque, si “sveglia” e, prendendo in prestito un’idea di “Unterroneamilano” (che ha organizzato un pullman da 87 posti che porterà a casa gratuitamente i fuorisede di Milano, ndr), organizza “traversate” su gomma dal 21 al 24 dicembre da Milano, Roma e Napoli «con costo del biglietto rispettivamente di 30, 20 e 10 euro». Destinazione? Messina, Palermo e Catania.

Le corse di ritorno, infatti, sono previste dal 5 al 7 gennaio 2020 agli stessi costi e sempre fino a esaurimento dei posti disponibili.

Solo per studenti universitari

Prezzi stracciati riservati esclusivamente agli studenti universitari di qualsiasi ateneo che siano in grado di dimostrare l’iscrizione alla facoltà per l’anno in corso. Attivato anche un numero ad hoc che risponde tempestivamente a ogni richiesta degli studenti (Open lo ha testato).

Infine abbiamo svolto una simulazione sul sito dell’Ast, partendo il 21 dicembre da Milano e rientrando il 6 gennaio. Il costo totale è di appena 60 euro (30 euro a tratta).

Foto di Open | Ast

Foto in copertina da Ast Sicilia

Leggi anche: