Coronavirus, tutte le notizie della notte: più di 28mila persone contagiate. Positivi in 20 sulla nave in Giappone

Dopo la Cina, è il Giappone il Paese più colpito dall’epidemia, anche se i numeri sono molto distanti

Cresce il numero di persone contagiate da Coronavirus che supera i 28mila. Dopo la Cina, è il Giappone il Paese più colpito dall’epidemia. Anche se i numeri sono molto distanti a fronte dei 28mila in Cina, in Giappone i contagi si fermano a 45. Venti le persone che sono risultate positive al virus sulla nave da crociera Diamond Princess della Carnival Japan nella baia di Yokohama, in quarantena al largo del Giappone.

Le autorità sanitarie hanno sottoposto al test 273 dei circa 3.700 passeggeri, oltre all’equipaggio. Il Giappone aveva messo due giorni fa la nave in quarantena perché alcune persone avevano sviluppato i sintomi del morbo dopo lo sbarco di un contagiato a Hong Kong il 25 gennaio scorso.

I decessi sono stati registrati quasi tutti in Cina, due fuori dai confini della Repubblica Popolare: nelle Filippine e a Hong Kong. Sempre in Cina è nato anche il primo bimbo già contagiato dal virus che gli è stato trasmesso dalla madre. Cresce anche il numero delle persone dimesse dagli ospedali che superano i mille. Rimangono gravi, ma stabili le condizioni dei due turisti cinesi ricoverati a Roma.

Intanto l’Oms ha frenato sull’annuncio di alcuni ricercatori cinesi in merito a una possibile cura. «Non ci sono terapie efficaci riconosciute contro questo 2019-nCoV», hanno fatto sapere dall’Organizzazione mondiale della sanità.

Leggi anche: