Coronavirus, sondaggio: tutti d’accordo con le misure del governo, e Salvini sbaglia a fare polemica

Davanti all’emergenza sanitaria, gli italiani pensano che governo e Regioni si siano comportati in modo corretto. E non sono piaciute le polemiche sollevate dalle opposizioni

Dal blocco dei voli da e per la Cina, fino all’isolamento dei due focolai in Lombardia e Veneto e tutte le misure previste in questi giorni da governo e Regioni. Per gli italiani promuovono i provvedimenti messi in campo per affrontare l’emergenza contro il Coronavirus, secondo l’ultimo sondaggio Ipsos di Nando Pagnoncelli a DiMartedì su La7. Secondo l’86% degli italiani, le misure di governo e Regioni sono giuste. Solo il 9% le considera esagerate.


Nel pieno dell’emergenza non sono mancate le polemiche, a cominciare da quelle scoppiate tra il leader della Lega e il premier Giuseppe Conte, con le accuse nei confronti di Palazzo Chigi di non aver fatto tutto il necessario per evitare l’esplosione dei contagi. Uno scontro che gli italiani hanno giudicato come un errore di Salvini, secondo il 61%. Solo il 31% si è dichiarato d’accordo.

Il parere degli esperti:

Leggi anche: