Coronavirus, Forza Nuova tenta una manifestazione contro la «Pasqua senza messa». Finisce con sei multe

La protesta era stata ampiamente annunciata da una settimana, con un esito abbastanza scontato

Finisce con sei identificati dalla polizia e altrettante multe la tentata manifestazione a Roma di Forza Nuova nel giorno di Pasqua per protesta proprio contro le restrizioni per il contenimento dei contagi di Coronavirus. Da una settimana il movimento di estrema destra aveva annunciato il piano di una processione fino a piazza San Pietro dall’esito evidentemente scontato. «Altra domenica agli arresti domiciliari, altra domenica di quarantena, altra domenica senza messa – scriveva in un comunicato il movimento – Altra domenica surreale, senza futuro e senza Dio». Tra gli identificati anche il leader romano di Fn, Giuliano Castellino, bloccato su via Merulana a piedi, mentre altri due erano in auto con uno striscione.

Il manifesto che annuncia la manifestazione di Forza Nuova

Il parere degli esperti:

Leggi anche: