Coronavirus, l’augurio di Zingaretti «all’Italia che resiste». Ma pubblica la foto degli infermieri di Wuhan

Il segretario dem ha condiviso sui suoi profili social un augurio agli italiani per il primo maggio. Ma è scivolato sull’immagine

«Buon Primo Maggio all’Italia che resiste. Oggi più che mai vicini alle persone con l’impegno a creare lavoro. Per l’Italia, per la rinascita, per costruire fiducia». Così il segretario del Pd Nicola Zingaretti ha voluto mandare un messaggio di solidarietà agli italiani alla prese con l’emergenza Coronavirus e a un paese pronto a rinascere e a ripartire.

Per farlo sceglie una foto incoraggiante: quella di medici, infermieri, che si sostengono l’un l’altro nell’affrontare questa pandemia. Peccato però che l’immagine condivisa dal segretario dem e governatore del Lazio non si riferisca a operatori sanitari italiani: la foto immortala in realtà un gruppo di sanitari al lavoro nella Cina orientale, nella provincia di Shandong. Una foto scattata lo scorso 28 gennaio.

Uno scivolone che certo non è passato inosservato agli attenti commentatori di Twitter. «Immagini italiane ne abbiamo?», scrive qualcuno. “Leggendo le risposte ai suoi tweet direi un gran successo”, commenta ironicamente un altro utente.

Il parere degli esperti:

Leggi anche: