Meloni è un concorrente di Temptation Island, Conte? Una tirocinante in legge: i politici visti dai giovani con FaceApp

Da Giuseppe Conte a Luigi Di Maio, da Giorgia Meloni a Matteo Salvini: sui social gli utenti si scatenano modificando il volto dei politici italiani

Vi ricordate FaceApp? L’applicazione russa che, in un solo click, permette di modificare il proprio volto. In pochi secondi si può diventare più giovani o più anziani; è possibile persino cambiare il taglio di capelli, il trucco o decidere come sistemare la barba. Il filtro più usato, nei mesi scorsi, è stato senza dubbio quello dell’invecchiamento che aveva conquistato anche alcuni esponenti politici. Ora l’applicazione torna di nuovo in voga. I politici sono ancora protagonisti, ma non più come utenti attivi: sono diventati invece oggetto del divertimento degli utenti sui social.

Da Conte a Salvini

Basta andare su Twitter per vedere, ad esempio, come gli utenti si stiano divertendo a modificare, con FaceApp, le foto dei politici italiani. In uno di questi, per esempio, si vede il presidente del Consiglio Giuseppe Conte «trasformato in una tirocinante in legge laureata con 110 e lode che fa aperitivo con le amiche ogni giorno alle 18». C’è anche il leader della Lega Matteo Salvini nei panni di una «promoter che gira con la Louis Vuitton falsa, suo marito è serbo e si chiama Dimitar».

Ci sono anche Meloni, Di Maio e Zingaretti

L’ironia della rete non ha risparmiato nemmeno la leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni «trasformata in un concorrente di Temptation Island con un passato da narcotrafficante, a favore della famiglia tradizionale ma divorziato tre volte». Infine c’è il ministro degli Esteri Luigi Di Maio nelle vesti di «una studentessa al primo anno di Economia che si fa sempre la permanente alle unghie e gira con una Fiat 500».

Foto in copertina da Twitter

Leggi anche: