Coronavirus, solo tre regioni con più di 10 casi, il totale è 333. La Lombardia frena il calo dei ricoveri gravi – Il bollettino della Protezione civile

Torna a crescere il bilancio delle vittime: sono 66 rispetto alle 43 di ieri. In Lombardia ancora 216 contagi

Il bollettino del 18 giugno

Per il secondo giorno di fila gli ultimi dati della Protezione civile sulla situazione Coronavirus in Italia vedono un incremento dei casi. Nelle ultime 24 ore i nuovi contagi sono +333, Ieri erano 329. Il totale dei casi dall’inizio dell’epidemia ha raggiunto quota 238.159. Il numero delle persone ancora positive è invece di 23.101, in calo di 824 unità rispetto a ieri. La Lombardia fa registrare ancora una volta più della metà dei nuovi casi: +216. Il numero dei decessi è invece di 66, in aumento rispetto ai 43 fatti registrare nella giornata di ieri. Il bilancio totale è ora di 34.514. Il totale delle persone guarite è di 180.544, +1089 rispetto a ieri.

Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 4.831.562 tamponi, ieri erano 4.773.408. Le persone ancora ricoverate sono 2.867, in calo di 266 unità. Tornano ad aumentare le terapie intensive, +5 nelle ultime 24 ore per un totale di 168.

L’andamento dei nuovi contagi negli ultimi 10 giorni

Ieri e oggi a confronto

I positivi al Covid-19 Regione per Regione

Ecco i dati sulle persone attualmente positive al Coronavirus regione per regione:

I casi (totali) provincia per provincia

Foto in copertina elaborata da Vincenzo Monaco per Open

Leggi anche: