Coronavirus, in Lombardia +97 casi. Salgono le vittime: 13 nelle ultime 24 ore (ieri erano 2). Ma non si registrano guariti

I dimessi, oggi, sono 2.476 mentre 63.699 risultano essere le persone guarite (esattamente come ieri)

Il bollettino del 28 giugno

I dati di domenica 28 giugno 2020

Il nuovo bollettino della Regione Lombardia lascia ben sperare. Continua il trend positivo degli ultimi giorni: i nuovi casi di Coronavirus sono +97 mentre ieri erano +77, il giorno prima +156. In terapia intensiva ci sono ancora 43 persone, esattamente come ieri (il 27 giugno il calo era tasto di 4 unità). Continuano a registrarsi anche decessi: oggi sono 13 contro i 2 di ieri per un totale di 16.639 vittime.

I dimessi, oggi, sono 2.476 mentre 63.699 risultano essere le persone guarite (esattamente come ieri). I ricoverati sono 323, ovvero -92 rispetto a ieri. Ancora riflettori accesi su numero di tamponi eseguiti: nelle ultime 24 ore sono stati +8.119 (ieri +9.568) per un totale di 1.022.440 dall’inizio del monitoraggio.

Buoni anche i dati di Milano, seppur in leggero aumento. Nella provincia si registrano +16 casi (ieri +4) mentre nella città +4 (ieri +1).

Le province

I casi per provincia

I cittadini lombardi positivi al Covid-19 suddivisi per provincia:

  • Milano (+16) di cui +4 a Milano città
  • Bergamo (+20)
  • Brescia (+27)
  • Como (+1)
  • Cremona (+6)
  • Monza e Brianza (+7)
  • Pavia (+6)
  • Varese (+3)
  • Lodi (=0)
  • Mantova (+4)
  • Lecco (+3)
  • Sondrio (+2)

Foto in copertina: Ansa/Matteo Corner

Leggi anche: