Coronavirus. Casi quasi triplicati rispetto a due giorni fa, la Lombardia torna la regione con piu contagi. Dieci i morti – Il bollettino della Protezione Civile

L’Emilia-Romagna, ieri la regioni con più casi, rimane stabile. Ieri i nuovi casi erano 57, oggi 55

Il bollettino del 23 luglio

Secondo gli ultimi dati forniti dalla Protezione Civile sull’epidemia in Italia di Coronavirus sarebbero 10 le vittime registrate nelle ultime 24 ore. Ieri infatti i decessi totali erano 35.082 oggi invece sono saliti a 35.092. Il numero dei nuovi casi positivi invece è di 306, in aumento rispetto a ieri quando si erano fermati a 282. In totale a questo punto il numero di casi in Italia è arrivato a 245.338. La Lombardia torna in cima alla classifica delle regioni che hanno registrato più nuovi casi, con un totale di 82 nuovi casi di Covid-19 registrati nelle ultime 24 ore. L’Emilia-Romagna, che ieri era diventata la regione con più casi rimane stabile: 55 nuovi casi.

Il numero di persone dimesse o guarite è 197.842, rispetto a ieri questa cifra è aumentata di 214 unità. Il numero di pazienti attualmente positivi è 12.404. Lo stesso di tre giorni fa. Negli ultimi giorni questo numero era oscillato tra i 12.322 di ieri e i 12.248 del giorno prima. Le persone ricoverate in ospedale con sintomi sono 713, 11 in meno rispetto a ieri. In terapia intensiva si trovano invece 49 persone, una in più rispetto a ieri.

Ieri e oggi a confronto

L’andamento dei nuovi contagi negli ultimi 10 giorni

I positivi al Covid-19 Regione per Regione

Ecco i dati sulle persone attualmente positive al Coronavirus regione per regione:

Grafiche a cura di Vincenzo Monaco

Leggi anche: