«Ti chiami Mammì, cosa vuoi saperne di montagna?». La consigliera leghista all’attacco del collega M5s – Il video

La replica: «Ecco il vero volto della Lega: si travestono da nazionalisti, ma poi vogliono ancora la secessione della Lombardia»

La consigliera della Lega, Simona Pedrazzi, al Consiglio regionale in Lombardia, attacca il collega del M5s Gregorio Mammì. Pedrazzi apostrofa Mammì e gli intima di non poter parlare di montagna. «Sono sconcertata dal fatto che il consigliere Mammì possa capire i problemi della montagna e possa conoscere realmente la montagna. L’avrà vista rovesciata in cartolina». 

Il consigliere 5 stelle non avrebbe voce in capitolo sul tema “montagna” per l’origine del suo cognome. «Ecco il vero volto della Lega», replica lui. «Si travestono da nazionalisti, ma poi vogliono ancora la secessione della Lombardia. La sua è stata un’uscita offensiva e discriminatoria. Attendo le sue scuse».

Leggi anche: