Coronavirus, contagi raddoppiati con 13mila tamponi in più: +384 (ieri +190). Anche i decessi duplicati: +10 (ieri +5) – Il bollettino della Protezione Civile

Più di 7 milioni di tamponi effettuati in tutta Italia dall’inizio dell’emergenza. Stabili i pazienti in terapia intensiva: 41

Il bollettino del 5 agosto

Raddoppia rispetto al giorno precedente il numero dei nuovi casi di contagio da Coronavirus registrati nelle ultime 24 ore: sono 384 in tutta Italia, a fronte dei 190 di ieri e dei +159 come dato relativo di due giorni fa. A dirlo è l’ultimo bollettino di Protezione Civile e ministero della Salute che dà quotidianamente il quadro aggiornato sullo stato della pandemia nel nostro paese. Da quando è cominciato il monitoraggio, il totale dei casi registrati in Italia è pari a 248.803 ad oggi. Per avere un incremento analogo dobbiamo guardare a 5 giorni fa, quando era stato di +379 in 24 ore.

Tra ieri e oggi sono decedute altre 10 persone positive a Covid-19 (cinque nella sola Lombardia): il totale delle vittime sale quindi a 35.181. Ieri erano state 5, due giorni da 12. Sale anche il numero dei tamponi nelle ultime 24 ore in tutta Italia: 56.451 da ieri, mentre il dato di 24 ore fa era di un incremento pari a +43.788, due giorni fa (per il fine settimana di mezzo) 24.036, tre giorni fa +43.269 e quattro giorni fa di +52.883.

I tamponi effettuati in tutta Italia dall’inizio dell’emergenza superano oggi quota 7 milioni (7.041.040) che corrispondono a 4.184.765 casi totali monitorati. Ci sono ancora 764 persone ricoverate in ospedale, di cui 41 in terapia intensiva: il dato continua a rimanere stabile da tre giorni. 11.841 persone sono in isolamento domiciliare, per un totale di 12.646 persone attualmente positive in tutto il paese.

Ieri e oggi a confronto

L’andamento dei nuovi contagi negli ultimi 10 giorni

I positivi al Covid-19 Regione per Regione

Ecco i dati sulle persone attualmente positive al Coronavirus regione per regione:

Grafiche a cura di Vincenzo Monaco

Leggi anche: