Coronavirus, la conferma di Conte: «Il governo chiederà la proroga dello stato d’emergenza fino al 31 gennaio 2021» – Il video

Il presidente del Consiglio: «La situazione continua a essere critica, serve la massima attenzione anche da parte dei cittadini». Speranza: «Ci attendono altri 7-8 mesi difficili»

Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha confermato che il governo italiano intende chiedere al parlamento di prorogare fino al 31 gennaio 2021 lo stato d’emergenza per la pandemia di Coronavirus. Il premier ha spiegato le ragioni dell’esecutivo ai giornalisti, dopo aver visitato una scuola media in provincia di Caserta: «Abbiamo convenuto che allo stato della situazione, che continua a essere critica, serva la massima attenzione da parte dello Stato e anche dei cittadini. Andremo in parlamento a proporre la proroga, ragionevolmente fino alla fine di gennaio 2021».


Sul tema è intervenuto anche il ministro della Salute Roberto Speranza: «Sulla proroga dello stato di emergenza discuteremo in Parlamento molto presto come è giusto che sia e io sarò in Aula all’inizio della settimana. Io sono sempre per la linea della massima prudenza e ho sempre mantenuto questa impostazione ma credo che sia corretto che ne discuta il parlamento e che se ne discuta nel governo perché in una grande democrazia si fa così». «Dobbiamo resistere col coltello tra i denti in questi 7-8 mesi difficili che ci attendono, ma mentre resistiamo dobbiamo anche guardare al futuro», ha aggiunto Speranza.

Video: @AdrianaSnappa / Twitter

Leggi anche: