Coronavirus, violano il coprifuoco e la polizia di Berlino ricompensa con 500 euro i delatori? Bufala!

Ci segnalano una nuova strategia per contrastare coloro che violano le regole anti Covid in Germania, ma è un pesce d’aprile che torna a galla

Ci segnalano un volantino attribuito alla Polizia di Berlino che starebbe circolando nelle chat di Whatsapp con all’interno uno strano contenuto: verrebbero ricompensati con 500 euro i delatori che segnaleranno alle autorità coloro che violeranno il coprifuoco. Nuove misure per il contrasto del nuovo Coronavirus in Germania? No!

Il falso volantino condiviso nelle chat di Whatsapp.

Un volantino simile circolava già il primo aprile 2020, come riportato dai colleghi di Mimikama. La stessa Polizia di Berlino aveva segnalato il falso attraverso un post Facebook per evitare fraintendimenti.

Quella che circola in questi giorni è una nuova versione della bufala del primo aprile, diventata virale tanto da dover far intervenire nuovamente la Polizia di Berlino con un altro post Facebook invitando i cittadini a non condividerla ulteriormente.

Open.online is working with the CoronaVirusFacts/DatosCoronaVirus Alliance, a coalition of more than 100 fact-checkers who are fighting misinformation related to the COVID-19 pandemic. Learn more about the alliance here (in English).

Leggi anche: