Questo è il video dell’arresto del terrorista che ha ucciso tre persone a Nizza? No! È di agosto

Circola un video attribuito all’arresto dell’aggressore di Nizza, ma in realtà nelle immagini c’è una donna e il fatto risale allo scorso agosto

Il 29 ottobre 2020 il canale Youtube Disastre Incredible pubblica un video dal titolo «Nizza, attentato Notre Dame: il momento in cui l’aggressore viene arrestato dalla polizia» con la seguente descrizione: «La polizia ha arrestato l’attentatore che ha ucciso tre persone nella chiesa di Notre Dame a Nizza. Ecco il momento in cui viene immobilizzato dagli agenti dopo le urla nei pressi della cattedrale». Molte testate giornalistiche lo hanno pubblicato, ma in realtà si trattava di un altro caso avvenuto in Francia, sempre a Nizza, nell’agosto 2020.

Il video falsamente attribuito all’arresto dell’aggressore.

Il video risale al 12 agosto 2020 e riguarda l’arresto di una donna armata, con una pistola a gas, sempre a Nizza. Probabilmente, nel cercare in lingua francese un video dell’arresto dell’aggressore, qualcuno potrebbe aver trovato questa ripresa ripubblicandola come attuale.

Ecco un tweet del 12 agosto dove è presente un video filmato da un’altra prospettiva che ci può servire per mostrare i punti in comune con il filmato decontestualizzato:

Leggi anche: