Usa 2020. Steve Bannon invoca la decapitazione di Fauci e del direttore dell’FBI Christopher Wray – Il video

L’ex guru di Donald Trump invoca il Presidente, in caso di vittoria, a decapitare Fauci per la gestione dell’emergenza Covid19

Se in Italia abbiamo – anche se residenti all’estero – personaggi come Il Greg che incitano i cittadini italiani a picchiare e uccidere poliziotti, giornalisti e politici, negli Stati Uniti un vero pezzo grosso della disinformazione è stato recentemente bloccato su Twitter e YouTube per aver invocato la decapitazione di Anthony Fauci e del direttore dell’FBI Christopher Wray. Chi è questo folle impazzito? L’ex guru della comunicazione di Donald Trump, Steve Bannon!


Il tweet denuncia di Frank Figliuzzi.

Il suo intervento è apparso nel suo canale War Room Pandemic, lo stesso attraverso cui, in passato, aveva dato spazio alla virologa cinese Li-Meng Yan che sosteneva con un ridicolo studio antiscientifico l’origine artificiale del Sars-Cov-2. Bannon invita Donald Trump, in caso di vittoria alle elezioni 2020 anche se dubita che lo faccia, a decapitare Fauci con l’accusa di aver gestito male l’emergenza Covid19 e ad esporre la sua testa su un palo davanti alla Casa Bianca.

Leggi anche: