Corsa al vaccino, anche la Janssen passa in fase 3: quali sono quelli che si avvicinano all’approvazione

Comincia oggi il nuovo step di verifica della formula candidata di Johnson&Johnson. 30mila in tutto i volontari che verranno testati

Tra i nomi più pronunciati degli ultimi mesi nella corsa al vaccino, anche quello della multinazionale inglese Johnson&Johnson. Oggi la buona notizia di uno scatto di fase nell’iter di sperimentazione della formula inglese. Dopo la battuta d’arresto avuta ad ottobre a seguito di effetti collaterali su un volontario, il vaccino Janssen, la società farmaceutica che fa capo alla multinazionale JnJ, è ufficialmente passato in fase 3. Ad annunciarlo il ministro britannico della Sanità Matt Hancock che ha così confermato l’ottimo percorso avviatosi anche per il terzo vaccino prodotto in Regno Unito e attualmente passato nell’ultimo step di sperimentazione.


Dopo la formula di Oxford, Astrazeneca e Irbm di Pomezia e quello di Novavax, ora anche Janssen dovrà testare il candidato vaccino su una più ampia scala di volontari e sperare di ottenere un’alta percentuale di efficacia. La fase iniziata oggi, coinvolgerà 7.000 volontari nel Regno Unito e 23.000 in altri Paesi. «È un modello di vaccino molto simile a quello di Oxford/AstraZeneca», ha fatto sapere Saul Faust, il direttore del laboratorio che coordina il progetto di ricerca.

I vaccini in fase 3

Tra i vaccini attualmente in fase tre e più quotati nel raggiungimento dell’obiettivo in tempi brevi, Pfizer, Astrazeneca, Moderna e i due russi, Sputnik V ed EpiVacCorona. Ma non solo. Ecco la lista delle formule candidate attualmente in sperimentazione nella fase più avanzata dell’iter previsto.

  • Ad26.CoV2.S (Johnson&Johnson)
  • Ad5-nCoV (CanSino Biologics)
  • AZD1222 (Astrazeneca)
  • BNT162b2 (Pfizer)
  • CoronaVac (Health Institutes of Turkey)
  • Gam-COVID-Vac Lyo (Gamaleya Research Institute e Ministero della Salute russo)
  • mRNA 1273 (ModernaTX)
  • Nanoparticle Vaccine With Matrix-M1™ Adjuvant (Novavax)
  • PROFISCOV ( Butantan Institute )
  • Vero cell (  Laboratorio Elea Phoenix S.A. , Pechino)

Leggi anche: