Piano Italia cashless, si parte l’8 dicembre. Rimborso per gli acquisti di Natale e fino a 3mila euro di premio

di Giada Giorgi

Il periodo sperimentale di dicembre prevederà un tetto massimo di rimborso pari a 150 euro sugli acquisti in negozi fisici. Da gennaio anche il premio super-cashback

Lo avevano anticipato le bozze di regolamento del ministero dell’Economia e delle Finanze, e ora che il via libera dalla Corte dei Conti è arrivato, il Piano Italia Cashless del governo potrà ufficialmente partire il prossimo 8 dicembre. Si tratta di un rimborso al 10% per gli acquisti effettuati nei negozi fisici ma fatti attraverso metodo di pagamento elettronico, carte di credito o applicazioni per smartphone. La notizia dell’8 dicembre conferma il ritardo, già sospettato giorni fa, che aveva posto dubbi sul via libera al piano cashback per l’1 dicembre, data scelta in principio per l’avvio dell’operazione. La ragione dello slittamento starebbe nell’attesa del governo di un miglioramento della situazione dei contagi da Covid-19: il rimborso avrebbe riguardato infatti l’acquisto in negozi fisici, dunque l’incoraggiamento allo shopping fatto fuori casa sarebbe stato controproducente per una curva epidemica in ascesa.


I rimborsi

Il piano rimborsi previsto dal governo sarà subito valido anche per gli acquisti natalizi. La partenza dell’8 di dicembre darà il via a un periodo sperimentale in cui il rimborso massimo previsto ammonterà a 150 euro. Il piano entrerà poi a pieno regime a gennaio 2021 con una base strutturale di sei mesi. I due rimborsi previsti avverranno quindi a scadenza semestrale con una cifra di 150 euro l’uno, per un totale di 300 euro annui. Il rimborso delle spese di Natale arriverà ai primi di febbraio, mentre le quote degli acquisti successivi saranno previste alla fine del semestre di riferimento.


I requisiti

La condizione per ottenere le cifre descritte è che si effettuino almeno 50 operazioni a semestre, 10 operazioni invece per la sperimentazione di dicembre. Per partecipare, tutti i maggiorenni e residenti in Italia dovranno registrarsi sulla piattaforma App IO, scaricabile su smartphone e tablet, inserendo tra gli altri dati anche codice fiscale e Iban.

3mila euro con il super – cashback

Oltre ai 300 euro previsti dal piano cashback standard, i consumatori avranno per il 2021 la possibilità di ricevere un premio fino a 3mila euro: verrà concesso ai maggiori utilizzatori di denaro elettronico per un numero di 100mila cittadini scelti che, oltre al rimborso del piano cashback, avranno quindi la possibilità di ricevere, per il 2021, 1.500 euro a semestre.

Leggi anche: