Coronavirus in Lombardia, continua il calo delle terapie intensive (-12). I decessi non si arrestano: +135 in 24 ore

di Redazione

I nuovi positivi sono +3.203 (ieri +4.615), ma con circa diecimila tamponi in meno

Il bollettino del 29 novembre

Sono 135 le morti legate al Coronavirus registrate nelle ultime 24 ore in Lombardia. Ieri l’aumento era stato di 119, contro il +181 di due giorni fa. A oggi, 29 novembre, il totale delle vittime nella Regione è di 21.647. Per quanto riguarda i nuovi positivi, oggi se ne registrano +3.203. Ieri l’aumento dei casi era stato di +4.615, mentre il 27 novembre di +5.389. I guariti e i dimessi sono in tutto 251.588 (ieri 250.832). Per quanto riguarda i ricoveri, oggi il totale dei pazienti con sintomi è di 7.400 (ieri 7.616 ). Il bilancio dei posti letto occupati in terapia intensiva è di 907 (ieri 919). L’incremento dei tamponi nelle ultime 24 ore è stato di +28.434 contro i +37.286 della giornata di ieri, per un totale di 4.055.691 test diagnostici effettuati dall’inizio del monitoraggio. A Milano i casi positivi trovati nelle ultime 24 ore sono 973 (ieri 1.748), di cui 386 (ieri +641) in città.


Le province

Ecco i casi di Coronavirus suddivisi per provincia:


  • Milano (+973) di cui +386 a Milano città
  • Brescia (+322)
  • Como (+215)
  • Monza e Brianza (+649)
  • Bergamo (+138)
  • Mantova (+121)
  • Pavia (+167)
  • Varese (+152)
  • Lecco (+84)
  • Cremona (+72)
  • Lodi (+58)
  • Sondrio (+174)

Immagine di copertina: ANSA/MOURAD BALTI TOUATI

Leggi anche: