In Veneto tornano a salire i contagi: 3.538 nuovi casi, 126 morti nelle ultime 24 ore

Si riduce la pressione dei pazienti Covid sugli ospedali, rispetto a ieri il numero di letti occupati in terapia intensiva è sceso di 48 mentre quello di pazienti Covid ricoverati in altri reparti è diminuito di 454 unità

Secondo i dati diffusi dal bollettino della regione Veneto nelle ultime 24 ore il numero di pazienti risultati positivi all’epidemia di Coronavirus è salito a 3.638, con 126 nuovi decessi. Ieri il numero delle vittime è stato più alto: 175. Quello dei nuovi pazienti positivi era inferiore di circa 500 unità, dal momento che ne erano stati registrati 3.151. Dall’inizio dell’epidemia il totale dei casi è salito così a 273.735 mentre quello delle vittime ha superato la soglia dei 7 mila, arrivando a 7.114.


Rispetto alla giornata di ieri si è abbassata la pressione sugli ospedali della regione per quanto riguarda i pazienti Covid, sia nei reparti di terapia intensiva che in quelli non critici. Al momento i posti occupati in terapia intensiva sono 343, 48 in meno rispetto a ieri. Quelli invece occupati negli altri reparti da pazienti Covid sono scesi di 454 unità, arrivando a 2.612. In tutta la regione i pazienti che oggi risultano positivi al Covid sono 91.299, in calo di 2.929 rispetto a ieri.

Leggi anche: