Crisi di governo, Tabacci sull’ipotesi Draghi: «Lui ministro dell’Economia? Sì, e magari Cristiano Ronaldo allo Sport» – Il video

Il presidente di Centro Democratico dopo le consultazioni con il capo dello Stato: «Un reincarico a Conte ci sembra necessario»

«Serve una maggioranza stabile che guardi all’Unione europea. Un reincarico a Giuseppe Conte ci sembra necessario, in quanto unico punto di equilibrio possibile in questa legislatura. Ci affidiamo alla saggezza del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che si è dimostrato capace di iniziative adeguate». Bruno Tabacci, presidente di Centro Democratico e membro del gruppo Misto alla Camera, ha parlato con i giornalisti dopo essere salito al Quirinale per le consultazioni con il capo dello Stato, rese necessarie dall’apertura formale della crisi di governo.


Ma Tabacci non si è limitato a caldeggiare la riconferma di Conte, liquidando con una battuta l’ipotesi che l’ex governatore della Bce, Mario Draghi, possa entrare a far parte di un nuovo esecutivo: «Ho visto che secondo Matteo Renzi ci vogliono Paolo Gentiloni premier e Mario Draghi ministro dell’Economia. Poi magari prendiamo anche Cristiano Ronaldo e lo mettiamo allo Sport, così risolviamo tutti i problemi. Cioè, come dire: voglio andare sulla Luna, ma non posso».

Video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Leggi anche: