Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Censurata la pagina Wikipedia di Giuseppe De Donno? No. Violate le regole dell’enciclopedia

Una prima versione della pagina Wikipedia era stata creata dopo la sua morte, ma violava le regole della piattaforma, in primis quelle relative al copyright. Non si riscontra dunque alcuna attività illecita

Nonostante l’appello della famiglia, vengono diffuse ulteriori teorie del complotto sul dottor Giuseppe De Donno, ritrovato morto nella sua abitazione lo scorso 27 luglio 2021. Nella giornata del 2 agosto 2021 sono circolati diversi screenshot per sostenere che la pagina Wikipedia dedicata al medico sia stata «censurata» in quanto «troppo scomoda». I primi tentativi di creazione della pagina risalgono solo al 31 luglio 2021 e successivamente al decesso del medico, mentre risulta attualmente online una voce creata proprio il 2 agosto 2021. Un errore tecnico? Wikipedia è corsa ai ripari per evitare di essere contestata per un presunto atto di censura? Non è così, basta leggere le regole dell’enciclopedia online e le motivazioni delle cancellazioni, ben presenti negli screenshot diffusi dagli stesso utenti.

Per chi ha fretta

  • La voce “Giuseppe De Donno“, cancellata nel 2012 e 2018, riguardava l’ex colonnello del Ros, omonimo del medico deceduto.
  • La pagina dedicata al medico è stata creata la prima volta il 31 luglio 2021.
  • La pagina è stata cancellata in seguito alla violazione delle regole sul copyright e delle specifiche previste dall’enciclopedia online.
  • La creazione e le modifiche venivano effettuate da utenti non iscritti a Wikipedia.
  • La nuova pagina, prima di essere creata correttamente, è stata protetta ed è modificabile solo da utenti registrati a Wikipedia.
  • La pagina è attualmente online, nel rispetto delle regole dell’enciclopedia online.

Analisi

Riportiamo come esempio il post Facebook pubblicato dalla pagina Noi con Trump, con oltre 2.300 condivisioni:

UN “APPLAUSO” A WIKIPEDIA CHE HA CANCELLATO LA PAGINA DI DE DONNO

È UNA VERGOGNA. #Wikipedia ha CANCELLATO la pagina del Dott. De Donno. Altro che “enciclopedia libera”.

Fate girare sto schifo. Non cancelleranno la memoria di chi non può essere dimenticato.

Le motivazioni erano pubbliche

In alcuni post Facebook viene condiviso lo screenshot con le contestazioni relative ai contenuti pubblicati nella pagina. «Le azioni di cancellazione, protezione e spostamento di questa pagina sono disponibili di seguito per informazione», si legge alla voce Giuseppe De Donno.

Tra le prime troviamo quelle relative a un altro Giuseppe De Donno, l’ex colonnello del Ros:

23:29, 17 dic 2018 Alkalin (discussione | contributi) ha cancellato la pagina Giuseppe De Donno ((C1) Pagina o sottopagina vuota, di prova, senza senso o tautologica: l’unico contributore era ‘151.54.23.196’)

20:46, 7 dic 2012 Burgundo (discussione | contributi) ha cancellato la pagina Giuseppe De Donno ((C13) Testo in violazione di copyright da: http://www.statomafia.it/cftl-tax-landing/giuseppe-de-donno/)

Seguono quelle relative al medico e datate 31 luglio 2021, contestazioni che risultano chiare in quanto violano le regole sul Copyright:

23:28, 31 lug 2021 Ceppicone (discussione | contributi) ha cancellato la pagina Giuseppe De Donno ((C13) Testo in violazione di copyright da: CopyViol da https://www.repubblica…)

19:51, 31 lug 2021 Caulfield (discussione | contributi) ha cancellato la pagina Giuseppe De Donno ((C13) Testo in violazione di copyright da: https://www.ansa…)

Seguono ulteriori contestazioni nella giornata del primo agosto 2021, fino a quella in cui uno dei moderatori decide di proteggere la pagina dagli utenti anonimi che cercavano di modificarla e pubblicarla con contenuti che violano i regolamenti di Wikipedia:

20:24, 1 ago 2021 Gac discussione contributi ha protetto Giuseppe De Donno [Creazione=Consentito solo agli utenti autoconvalidati] (scade il 4 ago 2021 alle 20:24 (UTC))

20:24, 1 ago 2021 Gac discussione contributi ha cancellato la pagina Giuseppe De Donno ((C1) Pagina o sottopagina vuota, di prova, senza senso o tautologica: Il contenuto prima dello svuotamento era:)

19:21, 1 ago 2021 Elwood discussione contributi ha cancellato la pagina Giuseppe De Donno ((C1) Pagina o sottopagina vuota, di prova, senza senso o tautologica:)

Le violazioni

Secondo quanto riportato negli screenshot, così come nei salvataggi su WebArchive, sono state due le violazioni effettuate dagli utenti non iscritti a Wikipedia, ossia i casi C1 e C13 previsti tra i criteri di cancellazione immediata di una pagina:

1. pagine vuote, di prova, senza significato o contenuti sensati, tautologiche (contenuto uguale o equivalente al titolo in termini di contenuto informativo), bufale e palesi stupidaggini;

13. pagine interamente costituite da testo in violazione di copyright;

Come possiamo notare dalla cronologia delle contestazioni, la pagina sarebbe stata creata a favore del medico il 31 luglio 2021 violando palesemente le regole del copyright (C13). Chi ha poi tentato di ricreare la pagina potrebbe aver compreso il problema, senza però seguire le istruzioni utili per evitare ulteriori rimozioni.

Sotto, la data e l’orario di creazione della pagina. Sopra, l’orario della cancellazione.

La pagina è online

La pagina Wikipedia risulta attualmente attiva e protetta dalle modifiche che potrebbero apportare utenti anonimi e non registrati nella piattaforma.

Osservando la cronologia delle modifiche si scopre che la pagina è stata creata solo il 2 agosto 2021, eppure ci sono delle contestazioni datate 31 luglio 2021. Come mai?

Essendo state cancellate le precedenti versioni, quella attualmente consultabile risulta completamente nuova e la cronologia considera di fatto ogni azione effettuata dagli utenti a partire dalla sua creazione. Ecco quanto spiegato dal portale nella sezione Aiuto:Cronologia:

Le pagine che sono state cancellate costituiscono un’eccezione, in quanto l’unico documento visibile ai non amministratori è il “log” di cancellazione. Tuttavia, la cronologia viene conservata e può essere visualizzata o recuperata da un amministratore effettuando il ripristino della pagina cancellata (vedi anche: Recupero cronologia).

Nella sezione Recupero cronologia leggiamo:

Se non sei un amministratore e cerchi aiuto sul ripristino delle pagine cancellate e della relativa cronologia:

– Il recupero o ripristino può avviarsi con la richiesta ad un amministratore, ricordando che vi sono le regole per la cancellazione

Al momento, però, la pagina Wikipedia di Giuseppe De Donno è online e risulta essere ampiamente modificabile dagli utenti registrati per evitare atti come quelli commessi durante la sua creazione iniziale. Sono in corso, nell’area discussione, proposte di modifica o aggiornamento per apportare cambiamenti alla pagina sempre e solo da parte degli utenti registrati.

Conclusioni

Non si riscontra alcuna attività illecita volta a censurare la pagina di Wikipedia dedicata al defunto medico Giuseppe De Donno. I primi tentativi di creazione violavano diverse regole della piattaforma, in primis quella relativa al copyright. La pagina è stata poi creata e protetta dagli utenti non iscritti alla piattaforma ed è attualmente modificabile attraverso i classici canoni previsti per i contributi dell’enciclopedia online.

Continua a leggere su Open

Leggi anche: