Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Vasco Rossi furioso contro i No Green pass, l’attacco sul falso fotomontaggio con insulti: «Però la dignità dove l’avete persa»

Il cantante si autocita per attaccare chi sta diffondendo la sua foto accompagna da insulti contro chi non ha il Green pass

È durissima la reazione di Vasco Rossi, finito nel mirino dei No Green pass con un falso fotomontaggio diffuso tra social e canali Telegram. Nella schermata, il cantante appare in una foto accompagnata dalla scritta: «Non hai il Green pass? Niente concerti, rimani tumulato, sorcio!». Il cantante ha rilanciato quel fotomontaggio con una grossa scritta in rosso: «Fake», accompagnato dal suo commento: «Ecco come si creano le fake news e si semina l’odio e la violenza! Meditate gente meditate! “Però la dignità dove l’avete persa!”», seguito dagli hashtag #fakenews, #fake e #chiseminaodio. Un attacco con autocitazione quella di Rossi che riprende un verso del suo brano Gli spari sopra, in particolare in questo passaggio:


Voi abili a tenere sempre un piede qua e uno là
Avrete un avvenire certo in questo mondo qua
Però la dignità dove l’avete persa?
E se per sopravvivere, qualunque porcheria
Lasciate che succeda e dite “non è colpa mia”
Sorridete, gli spari sopra sono per noi


Continua a leggere su Open

Leggi anche: