Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Effetto stretta del Viminale, i No vax con Kennedy jr si piegano alla questura: il comizio a Milano non sarà in piazza Duomo

Inizialmente prevista in piazza Duomo, la manifestazione del 13 novembre si svolgerà all’Arco della Pace

Per tutelare i negozi presenti nei centri storici di Italia, il ministero dell’Interno ha inviato una serie di disposizioni a prefetti e questori di Italia in cui si chiede di autorizzare le manifestazioni in luoghi lontani dai punti nevralgici per il commercio cittadino. Così, la protesta No vax organizzata da Children’s Health Defense, associazione di Robert F. Kennedy Jr, è stata spostata da piazza Duomo all’Arco della Pace, dopo che la stessa questura aveva indicato piazza Sempione come luogo possibile per la manifestazione. Il 13 novembre, a Milano, sarà presente lo stesso figlio di Bobby nipote dell’ex presidente degli Stati Uniti John Fitzgerald. L’obiettivo del sit-in riprende quello dell’associazione di Robert Kennedy jr, ovvero «tutelare e proteggere la salute dei bambini e degli adulti, difendere e promuovere il rispetto dei diritti umani, le libertà fondamentali e i principi di democrazia delle pratiche sanitarie, in particolare promuovendo il principio del consenso informato e la libertà di scelta terapeutica, la tutela del diritto alla privacy, la libertà e la trasparenza in ambito scientifico».


Continua a leggere su Open


Leggi anche: