Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Pavia, barista aggredito con calci e pugni: aveva chiesto il Green Pass a tre clienti

I responsabili del pestaggio sono stati individuati e denunciati dai carabinieri per lesioni

Un barista è stato picchiato da tre clienti a Stradella, in provincia di Pavia, per avere chiesto loro di esibire il Green pass. I responsabili del pestaggio non erano in possesso del certificato verde anti Covid e hanno aggredito il 31enne, di nazionalità cinese, procurandogli diversi traumi al volto. Inizialmente i tre clienti, dopo avere rifiutato la richiesta del barista, gli hanno ordinato di servirgli comunque da bere e a quel punto sono state chiamate le forze dell’ordine. Al loro arrivo i tre uomini si sono alzati e hanno colpito il barista con pugni e calci per poi andarsene. Dopo l’aggressione e la successiva fuga i responsabili del pestaggio sono stati individuati e denunciati dai carabinieri per lesioni. Dovranno anche pagare una multa di 400 euro a testa per essersi seduti al tavolo del bar senza essere in possesso del Green pass.


Immagine di copertina: Ansa


Leggi anche: