Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Anche Buffon positivo, i contagi non risparmiano la serie B: 17 solo nella Ternana

L’ex numero uno bianconero potrebbe comunque tornare in tempo prima della ripresa della Serie B

L’ondata di contagi non ha risparmiato neanche Gigi Buffon, risultato positivo al Coronavirus dopo un giro di tamponi di verifica tra i giocatori del Parma. L’ex portiere di Juve e Nazionale è finito quindi in isolamento e non potrà partecipare alla prima seduta di allentamento fissata per oggi 4 gennaio, ma potrebbe ancora tornare in tempo per la ripresa della Serie B prevista per il 15 gennaio. In questi ultimi giorni in diverse squadre del campionato cadetto si sono verificati dei focolai, basti pensare ai 17 positivi nella Ternana e ai 5 nella Cremonese nella sola giornata di ieri. A comunicare la positività di Buffon è stato proprio il Parma, che in una nota ufficiale ha anche specificato che verrà effettuato un ulteriore screening per tutta la squadra prima della seduta di allenamento: «Il Parma Calcio 1913 comunica che, nel corso delle procedure di pre-screening richieste dai club ad ogni componente del Gruppo Squadra in vista delle ripresa dell’attività agonistica prevista per oggi, è emersa la positività al Covid-19 di Gianluigi Buffon. Il calciatore è stato già posto in isolamento, secondo le direttive federali e ministeriali. Nella giornata di oggi, prima della seduta d’allenamento, verrà effettuato, secondo la normativa prevista, uno screening per tutto il Gruppo Squadra».


Leggi anche: