Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Coronavirus, 326 morti e 41.247 nuovi casi. Il tasso di positività scende al 10,5%

Cresce il numero dei ricoverati nelle aree mediche destinate ai pazienti Covid (+177) mentre si svuotano di 8 unità le terapie intensive

Il bollettino del 7 febbraio 2022

Sono morte 326 persone a causa del Coronavirus, in Italia, nelle ultime 24 ore. Il giorno precedente, i decessi erano stati 229. Stando ai dati riportati nel bollettino della Protezione civile e del ministero della Salute, il totale delle vittime, da inizio pandemia ad oggi, ha raggiunto la cifra di 149.097. Per quanto riguarda i contagi, i nuovi casi individuati il 7 febbraio ammontano a 41.247, numero più basso delle 77.029 infezioni segnalate il 6 febbario. Complessivamente, i cittadini che hanno contratto il Sars-CoV-2 nel Paese, nel giro di due anni, sono pari a 11.663.338.


La situazione negli ospedali

Delle 1.990.701 persone con un’infezione in corso, 18.675 sono ricoverate nelle aree mediche dedicate ai pazienti Covid (ieri i ricoveri erano pari a 18.498). In terapia intensiva, invece, si trovano 1.423 persone (ieri erano 1.431). Sono 70 i nuovi ingressi in rianimazione registrati nelle ultime 24 ore, numero in calo rispetto ai 105 ricoveri in terapia intensiva del giorno precedente.


Tamponi e tasso di positività

Flette, come ogni lunedì, il numero di tamponi analizzati: sono 393.663, meno dei 686.544 test eseguiti ieri. Da febbraio 2020 ad oggi, i tamponi effettuati sono stati 176.570.152. Il tasso di positività, infine, passa dall’11,2% del 6 febbraio al 10,5% odierno.

Ieri e oggi

Indice di gravità

Ultimi 10 giorni

I positivi al Covid-19 Regione per Regione

Ecco i dati sulle persone attualmente positive al Coronavirus regione per regione:

Grafiche a cura di Vincenzo Monaco

Leggi anche: