Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Eurovision, la classifica dei bookmaker: l’Ucraina favorita per la vittoria. Ma i più ascoltati restano Blanco e Mahmood

Gli spettatori potrebbero scegliere di destinare i loro voti a Kiev in segno di solidarietà. In fondo alla lista dei pronostici c’è Achille Lauro: la probabilità assegnata alla sua vittoria è più bassa dell’1 per cento

Da regolamento, nessuno può lanciare messaggi politici sul palco dell’Eurovision Song Contest. Da prassi, qualcosa succede in ogni edizione. Sembra quindi improbabile che, mentre in Europa si sta combattendo il conflitto più esteso dalla fine della Seconda guerra mondiale, il palco dell’Eurovision rimanga privo di ogni riferimento all’attualità. Anzi. Secondo i bookmaker proprio la scelta del vincitore potrebbe essere il più grande gesto politico del Festival. Al momento i favoriti per la vittoria finale sono sono i Kalush Orchestra, la band che rappresenterà l’Ucraina con il brano Stefania. Le probabilità di vittoria sono altissime. Il portale Eurovisionworld ha messo insieme le quote assegnate dalle principali società che si occupano di scommesse e ha stimato lo scenario dell’Ucraina come vincitrice al 49 per cento. Per gli scommettitori, quindi, il pubblico da ogni nazione deciderà di destinare i suoi voti a Kiev in segno di solidarietà per la guerra in Ucraina.


La classifica degli ascolti

La canzone della Kalush Orchestra è valida, per carità. E sicuramente il fatto che sia diventata virale su TikTok nei video che raccontano cosa sta succedendo in Ucraina ha aiutato la sua popolarità ma un distacco così netto dalle altre è motivato più dalla guerra che dalla musica. Al netto del patriottisimo, guardando i dati di Spotify i numeri sono completamente diversi: Brividi di Blanco e Mahmood infatti è la canzone più ascoltata tra tutte quelle dell’Eurovision in 28 Paesi so un totale di 40 partecipanti. Da gennaio a marzo il brano vincitore del Festival di Sanremo ha totalizzato 77 milioni di riproduzioni in streaming. Questo dato è cinque volte più alto rispetto alla seconda in classifica: Hold Me Closer di Cornelia Jakobs, la canzone che rappresenta la Svezia. Al terzo posto di questa classifica c’è S10 dei Paesi Bassi. Secondo i dati diffusi dai bookmaker Blanco e Mahmood sono al secondo posto ma molto distanziati dall’Ucraina: la loro probabilità di vittoria è del 13 per cento.


La classifica dei bookmaker

Ecco la classifica completa di Eurovisionworld. Da notare il cattivo piazzamento di Achille Lauro, a cui viene assegnata una probabilità di vittoria inferiore all’1 per cento:

  • Ukraine | Kalush Orchestra – Stefania 49%
  • Italy | Mahmood & Blanco – Brividi 13%
  • United Kingdom | Sam Ryder – Space Man 9%
  • Sweden | Cornelia Jakobs – Hold Me Closer 8%
  • Spain | Chanel – SloMo 3%
  • Greece | Amanda Tenfjord – Die Together 3%
  • Poland | Ochman – River 2%
  • Norway | Subwoolfer – Give That Wolf a Banana 1%
  • Netherlands | S10 – De Diepte 1%
  • Serbia | Konstrakta – In Corpore Sano 1%
  • France | Alvan & Ahez – Fulenn 1%
  • Portugal | Maro – Saudade, saudade 1%
  • Australia | Sheldon Riley – Not the Same 1%
  • Finland | The Rasmus – Jezebel <1%
  • San Marino | Achille Lauro – Stripper <1%
  • Estonia | Stefan – Hope <1%
  • Czech Republic | We Are Domi – Lights Off <1%
  • Cyprus | Andromache – Ela <1%
  • Armenia | Rosa Linn – Snap <1%
  • Malta | Emma Muscat – I Am What I Am <1%
  • Belgium | Jérémie Makiese – Miss You <1%
  • Switzerland | Marius Bear – Boys Do Cry <1%
  • Albania | Ronela Hajati – Sekret <1%
  • Moldova | Z. şi Zdub & A. Brothers – Trenuleţul <1%
  • Latvia | Citi Zēni – Eat Your Salad <1%
  • Germany | Malik Harris – Rockstars <1%
  • Croatia | Mia Dimšić – Guilty Pleasure <1%
  • Georgia | Circus Mircus – Lock Me In <1%
  • Azerbaijan | Nadir Rustamli – Fade To Black <1%
  • Ireland | Brooke Scullion – That’s Rich <1%
  • Israel | Michael Ben David – I.M <1%
  • Iceland | Systur – Með hækkandi sól <1%
  • Denmark | Reddi – The Show <1%
  • Austria | LUM!X & Pia Maria – Halo <1%
  • Romania | WRS – Llámame <1%
  • Bulgaria | Intelligent Music Project – Intention <1%
  • Montenegro | Vladana – Breathe <1%
  • North Macedonia | Andrea – Circles <1%
  • Lithuania | Monika Liu – Sentimentai <1%
  • Slovenia | LPS – Disko <1%

Leggi anche: