Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Dybala sfoglia la margherita: il Napoli si aggiunge alla corsa per l’argentino

Paulo Dybala si allena a Miami e aspetta l’offerta giusta. Inter, Milan, Monza e ora il Napoli si offrono e aspettano la decisione della Joya

Il mese di luglio è iniziato e Paulo Dybala è disoccupato. Il suo matrimonio quasi annunciato con l’Inter tarda ad arrivare e per questo motivo è partita da qualche settimana la gara al sorpasso ai nerazzurri. Mentre Paulo si allena a Miami per farsi trovare pronto non appena arrivi la chiamata giusta, il suo agente Antun insieme all’intermediario De Vecchi raccolgono l’interesse e i sondaggi di altri club. Il Milan è alla finestra in attesa di capire se Dybala abbasserà le pretese sull’ingaggio. Il Monza di Berlusconi e Galliani sogna in grande, rimanendo nelle retrovie e provando a sfruttare più in là i tentennamenti delle grandi. Il discorso più concreto è con l’Inter, che prescinde dalle ultime frenate dovute all’acquisto di Lukaku e la volontà di liberare spazio in attacco, ma il vuoto creato dalla pausa nelle trattative ha incuriosito e stimolato la concorrenza.


Ansa | Un primo piano dell’attaccante argentino Paulo Dybala

Ma nelle ultime ore si è aggiunto il Napoli. Un contatto tra le parti c’è stato, ancora informativo ma quello di Dybala sarebbe il colpo perfetto per riaccendere l’entusiasmo in città. Con un altro argentino… e non serve aggiungere altro. Poi c’è la realtà, fatta di numeri. Il Napoli ha ridotto il monte ingaggi e le spese, rischia di perdere Koulibaly a zero nel 2023 – visto il mancato rinnovo e l’offerta al ribasso di De Laurentiis – e molto difficilmente potrebbe pareggiare l’offerta di ingaggio dell’Inter. I petali della margherita di Dybala iniziano a diventare molti, ora la palla passa all’argentino.


Suggestione Cristiano Ronaldo

Cristiano Ronaldo
Ansa | Cristiano Ronaldo esulta dopo aver realizzato un gol con la maglia del Portogallo

Ma i sogni del Napoli potrebbero non limitarsi al tentativo per la Joya, perché nelle ultime ore sta circolando un’indiscrezione che avrebbe del clamoroso. Dopo aver saputo della rottura tra Cristiano Ronaldo e il Manchester United, De Laurentiis starebbe studiando la situazione per capire se ci sono i margini per tentare il colpo più sensazionale della sua gestione. CR7 vuole la Champions League e il Napoli può garantirgliela: molto più complicato invece immaginare un’intesa sull’ingaggio che, attualmente, supera i 20 milioni di euro a stagione. La storia di Ronaldo sul calciomercato però ha dimostrato che, se il portoghese vuole qualcosa, difficilmente non arriva ad ottenere ciò che desidera.

Per questo il club punta a convincere il giocatore, magari ricordandogli che a Napoli giocherebbe nello stesso stadio di Diego Armando Maradona e che troverebbe una città pronta ad accoglierlo come una divinità. Trasformare il sogno in realtà però non sarà semplice visto che sulle tracce del trentasettenne ci sono top club europei come Chelsea e Bayern Monaco oltre allo Sporting Lisbona, che vorrebbe riportare il campione in Patria per fargli chiudere la carriera lì dove tutto è iniziato. Nelle prossime settimane, Ronaldo farà la sua scelta.

Continua a leggere su Open

Leggi anche: