Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Trieste, due rapper girano un video nel cimitero austroungarico. Il sindaco: «Inaccettabile oltraggio»

Ad Aurisina sono sepolti i soldati caduti nelle battaglie combattute nel Carso durante la Prima guerra mondiale

Polemiche per la decisione dei rapper Depra e Senx di girare il video del loro ultimo singolo nel cimitero di Aurisina (Trieste), dove sono sepolti i soldati austroungarici caduti nelle varie battaglie combattute nel Carso durante la Prima guerra mondiale. Nel video i due giovani rapper, magliette over size, tatuaggi e cappellino indossato al contrario, cantano, saltano e gesticolano nel cimitero, sedendosi di tanto in tanto sopra una lapide come fosse una panchina.


La reazione del sindaco

Furioso il sindaco del comune di Duino Aurisina, Igor Gabrovec. Sulla sua pagina Facebook il primo cittadino non ha usato mezzi termini: «Da sindaco provvederò a segnalare il fatto all’autorità giudiziaria, ho già preso contatti con la caserma dei carabinieri riservandomi di intraprendere anche ulteriori iniziative volte a tutelare l’immagine e il decoro dei luoghi ricompresi nel territorio comunale. Il video è indegno ed è inaccettabile venga oltraggiato un cimitero e luogo della memoria».


Continua a leggere su Open

Leggi anche: