Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Milan, fine della telenovela: De Ketelaere sì o no, prossime ore decisive

I rossoneri voglio chiudere l’operazione prima della fine della settimana, in caso contrario la priorità tornerà ad essere Ziyech

Il Milan è deciso a dare una scossa al calciomercato. L’inizio del campionato si avvicina e, arrivati a fine luglio, i rossoneri hanno ancora molto da fare. In difesa manca un centrale in grado di fare il titolare e completare il reparto, stesso discorso per quanto riguarda la linea mediana e l’attacco, dove però a breve potrebbe cambiare qualcosa. La dirigenza rossonera infatti è pronta a sferrare l’assalto decisivo a Charles De Ketelaere, obiettivo inseguito ormai da più di due mesi. A breve Maldini e Massara presenteranno un’altra offerta ufficiale al Brugge, e la sensazione a Casa Milan è che si tratti della volta buona. Se dovesse chiudersi, l’operazione si chiuderebbe per una cifra vicina ai 35 milioni di euro complessivi.


La situazione

ANSA | Charles De Ketelaere con la maglia del Club Brugge

In Belgio la stagione è già iniziata e De Ketalere, che ricopre un ruolo cruciale nella formazione fiamminga, non è stato mandato in campo nel primo impegno ufficiale con il Gent – in Supercoppa – e non è stato neanche convocato per per la prima giornata di campionato contro il Genk. Un segnale chiaro di come l’esperienza del giovane talento belga con il Brugge sia ormai agli sgoccioli. Il Milan è intenzionato a chiudere a breve, ma senza fare follie. Per questo, se i belgi dovessero provare a giocare al rialzo, i rossoneri potrebbe anche decidere di abbandonare la pista De Ketelaere per tornare prepotentemente su Ziyech del Chelsea.


Continua a leggere su Open

Leggi anche: