Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Ajax: ufficiale l’acquisto di Lorenzo Lucca dal Pisa

Gli occhi del club olandese sull’attaccante classe 2000 che non ha mai giocato in Serie A e ora sogna la Champions League

Ormai il calciomercato non ha più confini e non stupisce che un top club europeo come l’Ajax abbia messo gli occhi su un giovane talento del calcio italiano che gioca in Serie B. Si tratta di Lorenzo Lucca, attaccante classe 2000 di proprietà del Pisa. Sempre molto attenti a scovare talenti in giro per l’Europa, i Lanceri di Amsterdam hanno fatto sul serio per il giovane talento italiano e dopo una trattativa lampo hanno ufficializzato il suo acquisto nella serata di giovedì 4 agosto. Il club olandese si era inserito a sorpresa negli ultimi giorni nella trattativa avanzata tra il Pisa e il Bologna – che sembrava ormai ad un passo dalla chiusura dell’operazione – presentando un’offerta di prestito con diritto di riscatto per 1 milione più 10 di bonus e una percentuale sulla futura rivendita. Lucca diventa così il primo italiano a vestire la maglia dell’Ajax. L’attaccante ha scelto la maglia numero 18 e sarà a disposizione dei Lancieri già nel match contro il Fortuna Sittard, in programma sabato 5 agosto alle 16.30.


Chi è Lorenzo Lucca

@PisaSC | Lorenzo Lucca con la maglia del Pisa prima di un calcio di rigore contro la Reggina, Arena Garibaldi, Pisa, 2 ottobre 2021

Cresciuto calcisticamente nelle giovanili del Torino, Lorenzo Lucca ha conosciuto il calcio professionistico a Palermo con il quale ha esordito in Serie D nel gennaio del 2020 e giocato un’intera stagione in Serie C sempre con i rosanero l’anno successivo. Nell’estate del 2021 il passaggio in Serie B a Pisa, dove emerge il talento del giovane attaccante: nelle prime 7 giornate segna 6 gol, attirando subito gli occhi dei grandi club. Nella seconda parte del campionato la flessione che lo ha portato a giocare ben 35 partite senza più segnare e concludendo il campionato con la finale playoff persa contro il Monza. Un gigante di 201 cm che sognava l’Ajax e la Champions League, ma soprattutto quella maglia indossata da campioni come Van Basten, Suarez, Ibrahimovic e Huntelaar. Un sogno ad occhi aperti da cui Lucca non vuole èiù svegliarsi.


Leggi anche: