Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Il principe Harry escluso dall’eredità di Elisabetta II: le indiscrezioni dei tabloid inglesi

La Regina avrebbe modificato le sue ultime volontà lo scorso agosto togliendo ogni beneficio al nipote e alla sua famiglia

Un’eredità da 447 milioni di dollari. È quello che lascia ai suoi famigliari la Regina Elisabetta II secondo una stima fatta da Forbes. Una cifra notevole, anche se rappresenta una minima parte del valore totale della monarchia britannica che si aggira intorno agli 88 miliardi di dollari. Ora, dopo la dipartita della Regina, rimane da capire come verranno divisi tutti quei milioni. Questione portata avanti dai tabloid inglesi nelle ultime settimane che, ormai, convergono tutti su un punto: il principe Harry non avrà nemmeno un penny. Considerato il ribelle della famiglia sin da ragazzo, è stato l’ultimo a presentarsi ieri sera a Balmoral. Buckingham Palace aveva diffuso la notizia della morte della nonna-regina già da un’ora e mezza. Ed è stato anche il primo ad andarsene la mattina seguente, senza nessun altro familiare accanto. A parlare del cosiddetto “giallo del testamento di Elisabetta” sono stati Star e International Business Time. Secondo le ricostruzioni, la Regina avrebbe modificato le sue ultime volontà lo scorso agosto, togliendo al ribelle Harry, secondogenito di suo figlio ed erede al trono Carlo e di Lady Diana, ogni beneficio. Altre indiscrezioni peggiorerebbero addirittura la posizione di Harry, secondo le quali fuori dal testamento ci sarebbero finiti anche i suoi figli: Lillibeth Diana, nata nel 2021, e Archie, nel 2019.


Il motivo di questa decisione è da ricercare nelle scelte fatte da Harry e sua moglie Meghan Markle, quando si dimisero da senior members della famiglia reale. A questa, si sono aggiunti poi altri elementi che non hanno fatto altro che peggiorare la loro situazione, come l’intervista che rilasciarono in esclusiva a Oprah Winfrey per una sorta di vendetta contro i suoi familiari. Per questa eredità, ci sono in ballo non solo i milioni di dollari della Regina provenienti dall’eredità ricevuta alla morte della Regina Madre Elizabeth Bowes-Lyon nel 2022, i 12 dalla scomparsa del consorte principe Filippo duca di Edimburgo nel 2021 e dalla Crown Estate. Ci sono anche i 300 gioielli di proprietà personale della Regina che, secondo altre indiscrezioni, andrebbero solo a Kate Middleton, moglie del principe William, e alla loro figlia Charlotte.


Continua a leggere su Open

Leggi anche: