Il tweet della Meloni come la bambina di «Shining» e sui social si scatena l’ironia

di Redazione

Il presidente di Fratelli d’Italia si lascia andare alla goliardia nell’hotel che la ospita, a Washington, città in cui ha tenuto un discorso in occasione del summit mondiale dei conservatori

Non si può dire che negli ultimi giorni a Giorgia Meloni manchi la simpatia. Dopo il "sobrio" manifesto di qualche giorno fa con il suo volto accostato a quello di Donald Trump, è tornata a divertire i follower con una foto: sullo sfondo il corridoio di un hotel, semibuio. La didascalia: «Indovinello, che film è?». «Meloni come una delle bambine di Shining», il celebre film di Stanley Kubrick: l'accostamento ha fatto impazzire gli utenti sui social.  «Ci hai appena dato l'idea per altri 600 fotomontaggi», twittano. 

https://twitter.com/statuses/1102133276901343232

Altri fanno il verso al film, ripostando scene cult del bambino sul triciclo. Altri ancora postano il frame delle due gemelline, ma al posto del viso originale c'è quello della Meloni, in doppio ovviamente. C'è anche chi si congratula per l'autoironia: «Sei molto simpatica, bisogna dartene atto».

https://twitter.com/statuses/1102135445851385856

Il presidente di FdI si trova a Washington, dove da poche ore ha sostenuto un intervento durante il Cpac 2019 (Conservative Political Action Conference), la conferenza ogni anno riunisce gli esponenti e attivisti del conservatorismo americano e mondiale, a Washington.