Lorella Cuccarini in Rai, Heather Parisi al veleno: «Essere sovranisti aiuta»

A non piacere a Heather Parisi è l’endorsement della Cuccarini alle politiche “sovraniste”

«Non scherziamo! Per avere la conduzione di un programma sulla tv pubblica italiana non bastano un paio di dichiarazioni sovraniste. Però, di questi tempi, aiutano. Molto» questo il tweet di Heather Parisi rivolto, pur senza un esplicito riferimento, a Lorella Cuccarini che dal 9 settembre sarà alla guida de La Vita in diretta su Rai 1.

Tra Heather Parisi e Lorella Cuccarini non è certo la prima scaramuccia: già dagli anni Ottanta era palpabile la rivalità tra le due. Di recente lo scontro si è acuito a causa dell’endorsement della Cuccarini alle politiche “sovraniste”.

Le parole di Lorella Cuccarini

«Dopo 35 anni di carriera credo che questo parli da sé: sono una persona indipendente che non ha mai chiesto nulla nella vita e quello che ho fatto l’ho fatto perché ho lavorato sodo e ho incontrato persone che hanno creduto in me», queste le parole di Lorella Cuccarini alla presentazione dei palinsesti Rai, evento che si è tenuto ieri a Milano.

«Sono una persona che ama dire le cose che pensa come ogni cittadino ma sono molto lontana dalla politica, me lo avevano pure chiesto tantissimi anni fa ma non ne ho mai voluto sapere» ha aggiunto sostenendo che La Vita in diretta «era proprio il programma che volevo fare».

I precedenti

Già a gennaio la Parisi aveva punzecchiato la collega: «Ci sono, in ordine rigorosamente di importanza, ballerine d’étoile, ballerine soliste e ballerine di fila e, da oggi, anche ballerine sovraniste. O forse no, solo sovraniste» commentando le parole della Cuccarini che aveva elogiato il modus operandi di Matteo Salvini in tema di immigrazione.

«Bloccare l’immigrazione è di destra? No, è sacrosanto» aveva detto in un’intervista a Oggi, subito ripresa dal vicepremier leghista: «Sono convinto che quelle di Lorella Cuccarini siano parole di buonsenso in cui si riconosce la grande maggioranza degli italiani».

https://twitter.com/matteosalvinimi/status/1085675350867222529

Leggi anche: